Il bistrot fusion tåg, la fermata gastronomica a firenze nel viaggio di HZERO

Nel museo HZERO il viaggio non finisce mai e offre anche una fermata ‘gastronomica’: lo spazio interno, infatti, ospita il bistrot TÅG, un viaggio unico nel suo genere che a Firenze attende ogni visitatore che vuole esplorare nuove destinazioni culinarie.

TÅG, che in svedese vuol dire treno, è l’acronimo di Turismo, Arte e Gastronomia e, ispirandosi ai modelli dei musei d’arte svedesi, dove da sempre sono presenti cafè, ristoranti e bistrot di alto livello, vuole creare un format che connetta le conoscenze e l'esperienza gastronomica a quella artistico-museale, adattando il menù al contesto in cui si trova.

Il concetto di TÅG trae ispirazione dall'immaginario degli itinerari in treno, come ricorda anche il design curato dall'architetto Luigi Fragola, che ha realizzato anche gli interni del museo. Così come il treno attraversa paesaggi distanti tra loro, il menù di TÅG viaggia attraverso culture e cibi diversi, intrecciando sapori e tecniche di cucina ispirate al vapore in cui la proposta culinaria “fusion” abbraccia creatività e innovazione: dai deliziosi vagoni di sushi & rolls, ai bao buns cotti al vapore, passando per una selezione di sandwich come il bahn mì, la cui storia è un intreccio attraverso la baguette francese e la tradizione vietnamita. E poi ancora i Giapas, l’incontro tra le tapas e il Giappone in cui troviamo gli Okonomiyaki, pancakes salati giapponesi. Non manca una proposta di brunch internazionale per soddisfare famiglie, turisti e visitatori del museo. La proposta beverage spazia dalla colazione con il matcha bar e la classica caffetteria italiana fino all’aperitivo. Un menù contemporaneo, quello del nuovo ristorante con cucina fusion a Firenze, che viaggia ai ritmi di chi lo frequenta, un luogo pronto a completare l’esperienza HZERO all’insegna della scoperta. 

 

Orari: aperto dalle 10 alle 20, tutti i giorni, escluso il martedì.
Info e menù:https://www.tagtasteandtravel.com

 

Tag bistrot